header2018 01 rid

Speciale Soci Cruseri

logo floc 2018-2019

Il Cruseri su FB

facebooklogo

Crus Channel TV

YouTube-logo-full color

Calendario

calendario

Play Off: Finale, Gara 1; Livio Neri - Cruseri 59-47

Riceviamo da Fabrizio Martini il report che pubblichiamo qui sotto.
 
È gara 1 di finale.
Quello che il Cruseri ha meritato dopo un anno intenso, fatto soprattutto di vittorie.
Di fronte il fortissimo Livio Neri, che ha tra le proprie fila alcuni giocatori del gotha del basket romagnolo.
Per la prima volta, il Cruseri affronta la partita al completo, ma parte comunque contratto: tra i padroni di casa, Golinucci mette subito a segno un paio di triple, e in poco tempo, tra palloni persi e un po' di timidezza, i biancoblu scivolano subito indietro di dieci lunghezze.
 
Nel secondo quarto, complice tra gli altri un Marini ispirato e un gioco corale a cui il Crus ci ha abituato quest'anno, gli ospiti riescono a riportarsi sotto, chiudendo le maglie difensive e concretizzando molte azioni. È 26-23 all'intervallo lungo.
10fc2128-8db5-489a-9c75-e85f686dd975
 
Al rientro in campo i padroni di casa sono più rilassati, giocano in maniera coesa e vanno a segno ogni volta che si propongono nella metà campo offensiva, passandosi bene il pallone senza che il Cruseri riesca a contenerli, riportando il vantaggio oltre la doppia cifra.
 
Nell'ultimo quarto, il Livio Neri di casa non ripete l'errore della prima meta di partita, rimanendo compatto fino al fischio finale e contenendo le timide sfuriate biancoblu.
 
 
Finisce 59-47, e giovedì si giocherà tra le mura amiche, o per sancire la promozione del Livio Neri o per portare tutto alla "bella".
 
 
L'impresa è difficile ma non impossibile, con un più di garra e freschezza soprattutto mentale, assisteremo a una grande partita.
 
Insomma: leggetevi la citazione del LIGA e venite tutti al PALARONCALCECI, il 23 maggio alle 21.00!

IL GEMELLAGGIO DEL 22 MAGGIO

Gemellaggio2

Mercoledì 22 maggio alle ore 18.00 alla Palestra di San Pietro in Vincoli avrà luogo uno storico gemellaggio.

Una selezione del Cruseri (giocatori dei gruppi di Coach Bendandi e Coach Bilardo) affronterà una squadra di basket femminile proveniente dalla Repubblica Ceca!

Le ragazze del TJ LOKOMOTIVA LIBEREC (annate 2008-2009-2010) sfideranno in un incontro amichevole i nostri giovani biancoblu.

In apertura ci sarà anche la cerimonia ufficiale dello scambio dei gagliardetti a suggellare il nuovo legame con le ospiti che, in questi giorni, si trovano a Cesenatico.

La degna conclusione dell'evento sarà un "terzo tempo" al Centro Sportivo per una cena con atleti e famiglie.

Bellissima opportunità per la nostra Polisportiva nello stringere amicizie oltre confine.

Un grazie già da ora a genitori e staff che stanno lavorando dietro alle quinte per organizzare questa originale iniziativa!

 

IL GEMELLAGGIO DEL 22 MAGGIO (2)

Gemellaggio2

Mercoledì 22 maggio alle ore 18.00 alla Palestra di San Pietro in Vincoli avrà luogo uno storico gemellaggio.

Una selezione del Cruseri (giocatori dei gruppi di Coach Bendandi e Coach Bilardo) affronterà una squadra di basket femminile proveniente dalla Repubblica Ceca!

Le ragazze del TJ LOKOMOTIVA LIBEREC (annate 2008-2009-2010) sfideranno in un incontro amichevole i nostri giovani biancoblu.

In apertura ci sarà anche la cerimonia ufficiale dello scambio dei gagliardetti a suggellare il nuovo legame con le ospiti che, in questi giorni, si trovano a Cesenatico.

La degna conclusione dell'evento sarà un "terzo tempo" al Centro Sportivo per una cena con atleti e famiglie.

Bellissima opportunità per la nostra Polisportiva nello stringere amicizie oltre confine.

Un grazie già da ora a genitori e staff che stanno lavorando dietro alle quinte per organizzare questa originale iniziativa!

 

MiniRugby: Open day il 25 maggio

25 maggio: si fa festa!

Open day al Centro Sportivo 3 Ville per il MiniRugby.

Un pomeriggio di gioco per promuovere questa splendida disciplina e coinvolgere sempre più bambini.

Non potrà mancare il "terzo tempo": una super merenda che spazierà da piada-salsiccia fino a torte e dolci di ogni sorta.

Diffondete a chiunque voglia partecipare ed provare questo meraviglioso sport!

Openday-Rugby

Prima Divisione: servono 2 supplementari per passare il turno!

Un "carichissimo" Alberto Ravaioli (coadiuvato da alcuni compagni di squadra) ci invia un vocale via Whatsapp di 5' e 22" con un report a caldo dell'incontro vinto, dopo ben 2 supplementari, sul Basket 95 Imola per 91-87.

Il Cruseri targato 2018-2019 pare ci provi gusto a tenere i propri tifosi sempre sulle spine: ottovolante di emozioni anche queta volta. Ma è anche vero che la squadra non molla mai e, molto spesso, porta a casa il risultato.

Prima frazione con i padroni di casa che hanno guidato, ottenendo buone conclusioni e con un punteggio alto.

Il secondo periodo ha registrato il ritorno in campo di Ballardini (di rientro da una vacanza di 2 settimane in Indonesia). Buone soluzioni da sotto e dall'arco. Squadre a riposo con un attivo di 15 punti per Conti & C.

OVERTIME

Il rientro dagli spogliatoi ha visto il recupero degli Imolesi che - correndo e tirando meglio - hanno progressivamente rosicchiato lo svantaggio fino al pareggio.

L'ultimo quardo è stato all'insegna dell'equilibrio con un botta e risposta. A 6" dalla sirena, a seguito di 2 liberi di Brighina lo score vedeva il Cruseri sopra di 3 punti ma il #4 di Imola ha compiuto l'impresa di segnando la bomba del 71 pari e mandndo il match ai  supplementari.

Non basta un overtime (povero di punti e molto equilibrato: 79-79) ma è al 50° che la ciurma di Bilardo può festeggiare il passaggio del turno dopo aver ritrovato la via del canestro, in particolare con diverse iniziative personali di Ballardini e Suprani.

Ottima la prova di Conti che è rimasto in campo per circa 48 minuti.

Onore a Imola che, per questa gara 2, si è mostrata molto determinata e con atteggiamento molto più aggressivo della gara precedente.

A breve, con immenso piacere, vi comunicheremo il calendario del prossimo turno per la nostra Prima Squadra.

 

CRUS CAMP: un anno di pausa!

depositphotos 108838392-stock-illustration-icon-black-word-pause-and

Quest'anno il Crus Camp estivo non si farà.

Il Crus Camp per il 2019 si mette in "PAUSA": purtoppo non esistono le condizioni per poter allestire un servizio valido e completo come quello che abbiamo proposto in passato.

Prima di dare questa comunicazione abbiamo atteso e verificato ogni possibilità ed alternativa.

Ci dispiace perchè sappiamo che il Crus Camp ha raggiunto moltissimi consensi e altissimo gradimento.

Proprio per questo, piuttosto che improvvisare situazioni poco convincenti, si è deciso di sospendere il Camp per un anno.

Concludiamo guardando in avanti: nel 2020 siamo pronti a spingere nuovamente sul tasto "PLAY"!   

Prima Divisione: Vinta gara 1 play off (57-60)

Brighina T

Inizia col piede giusto l'avventura del Cruseri nei play off. Espugnato il campo del Basket 95 Imola.

Il nostro inviato "Ray Alben" ci invia il seguente report.

Prima frazione avida di punti: corsa, difesa e diversi errori (12-13 il punteggio).

Nella seconda frazione i biancoblu hanno messo in atto una buona circolazione di palla e sfruttato i centimetri di Maioli sotto le plance. Questo ha permesso di andare a riposo sul 29-34.

Al rientro dagli spogliatoi il Cruseri è riuscito a distanziare i padroni di casa anche di 10 lunghezze. Imola, comunque, non ha mai mollato ed è riuscita a contenere lo scarto.

Gli ultimi 10 minuti sono stati, per tanti versi, i più interessanti.

Riga (#24 imolese) ha iniziato a colpire in attacco e servire assist ai suoi compagni di squadra guidando una rimonta che ha permesso ai suoi di prendere anche il comando del match.

Lo stesso Riga, però, in seguito ad una reazione per il fallo tecnico sanzionatogli, è stato espulso.

Il Cruseri è rimasto più lucido e, nelle ultime battute, ha messo il risultato in cascina passando ripetutamente dalla lunetta.

Da rilevare l'occhio nero rimediato da Thomas Bilardo (gomitata ricevuta a 2' dal termine).

Tabellini:

Brighina 7, Conti 18, Bilardo T. 11, Farolfi, MArini, Casadei T.M., Mingozzi, Ravaioli A. 5, Maioli 14, Suprani 5, Ravaioli G., Ridolfi.

All. Bilardo 

Parziali 12-13, 17-21, 12-11, 16-15  

Prima Divisione: Calendario PlayOff

La gara casalinga del 18/4 contro Livio Neri ha visto gli ospiti espugnare il campo biancoblu per 58-69. Livio Neri chiude in cima alla classifica con 32 punti (su 20 gare disputate). Il Cruseri chiude a 30 punti in coabitazione con Warriors Basket Ravenna. In virtù della differenza canestri siamo in terza piazza.

Ora si riazzera tutto e cominciano subito i Play Off! Il nostro avversario sarà il Basket 95 Imola!

playoff

Ecco il calendario:

Domenica 28/4, ore 20.30: Palestra Ravaglia, Via Kolbe Imola    Basket 95 Imola - Cruseri

Giovedì 2/5, ore 20.30: Palestra Roncalceci, Roncalceci     Cruseri - Basket 95 Imola

Domenica 5/5, ore 20.30: Palestra Ravaglia, Via Kolbe Imola    Basket 95 Imola - Cruseri

 

Riempite gli spalti! E fate sentire il vostro supporto alla nostra Prima Squadra!

 

Prima Divisione: Circus Rimini - Cruseri 63-71

Dopo una pausa di una decina di giorni con, in mezzo la "festa dei Brutti", i nostri beniamini sono tornati in campo.

A proposito: la giornata Cruseri del 7 aprile presso la festa dei Brutti è stata un successo! Un grazie a chi ha partecipato e chi ha lavorato sodo (prima-durante-dopo)! E, naturalmente, una standing ovation per il Comitato Cittadino che da anni ci ospita!

Dal nostro inviato in campo (Ray Alben) riceviamo una piccola sintesi:

La partita é stata ad alto punteggio più per la poca difesa che per i buoni attacchi.

Partenza a "super rilento"...Cruseri subito sotto 9-2.

Qualche cambio, e un Ballardini in formissima, hanno permesso di ricucire lo strappo già al primo quarto.

La seconda frazione è stata, forse, l'unica porzione decente della partita per il gioco offerto dagli ospiti.

Non dimentichiamo, comunque, che Rimini ha recentemente battuto la capolista Livio Neri...quindi si tratta di un avversario da NON sottovalutare.


Terzo periodo "abbastanza ciondolante" con i biancoblu che amministrano, facendosi rimontare, ma mantenendo sempre una distanza di sicurezza.

A metà quarto quarto abbiamo toccato anche il +20, ma negli ultimi minuti si sono susseguiti errori e scelte discutibili in attacco conditi da una brutta difesa con il nr 8 del Circus Rimini ispiratissimo.

A poco più di un minuto dalla fine con il Cruseri sul +5, ha avuto luogo la lotteria ai tiri liberi che ha premiato gli ospiti.

Stay Tuned!

Strategia-aziendale-limportanza-di-un-team-vincente

Questa volta pubblichiamo non una foto di squadra vincente ma la frase pronunciata da un vincente! #32

IL PUNTO DI VISTA DI UN ARBITRO

 

Dai diciamocelo: chi è che non ha mai mandato un arbitro a quel paese?

Tutti. E sono convinto che sarà fatica smettere. Non voglio essere ipocrita.

Però gli arbitri sono persone che, come tutti, hanno delle giornate migliori di altre e (come esseri umani) continueranno a fischiare bene o meno bene.

Solo che quando fischiano contro la nostra squadra...ci fanno arrabbiare!

Quando ho visto in libreria il libro di Fabio Facchini, da Massalombarda, non ho resistito: l'ho subito comprato. Uno degli arbitri italiani più quotati...ha una carriera ed un curriculum inarrivabili!

Quando si è ritirato ha deciso di scrivere "il suo punto di vista": MAI SOTTO CANESTRO è una delle raccomandazioni che vengono date durante le prime lezioni al corso arbitri.

Per me è stata una lettura molto interessante.

 

maisottocanestro

Non tutti i capitoli sono allo stesso livello; questo va precisato.

Ci sono alcune porzioni di libro che avrei sintetizzato diversamente ma sono rimasto altrettanto stupito da quanti retroscena vengono svelati da Facchini.

Nella sua carriera ha instaurato un rapporto con miriadi di giocatori, dirigenti, allenatori ed addetti ai lavori a livello nazionale ed internazionale...ad esempio vengono riportati battibecchi tra lui ed Ettore Messina...frasi che, quando sei sugli spalti tra il pubblico, non ti immagini proprio che vengano pronunciate!

Sono certo che un libro così non sia per tutti ma ritengo che aiuterebbe molti giocatori ed allenatori ad avere una comprensione maggiore per gli "uomini in grigio".

Non tutti i direttori di gara riusciranno a raggiungere le vette di Fabio Facchini (oltre al suo talento, gli sono servitii tantissimi sacrifici!). Però che soddisfazioni arbitrare il Dream Team a Pechino 2008 (con in campo Lebron James - per dirne uno - e ricevendo la stretta di mano del Presidente degli USA prima della palla a 2...).

Facchini: un arbitro con il "fallo tecnico facile" ma in grado di arbitrare incontri difficili e tenere sotto controllo i bollenti spiriti in campo. La lettura del suo libro ha accresciuto il mio rispetto per lui.

Anche se continueremo a farci scappare qualche "vaffa"...proviamo tutti a pensare che "anche gli arbitri hanno un'anima".

E senza arbitri...non si giocano le partite.

 

ANDREA PEZZI

Pagina 1 di 16

Centro Sportivo Tre Ville

centrosportivotreville

Informazioni

A.P.D. "E CRUSERI AD SA PIR"

VIA UNGARETTI n. 12

48125 SAN PIETRO IN CAMPIANO (RA)

P. IVA: 01243460399

Codice: F.I.P. 029937

Telefono: 340 8417101

Mail: info@cruseri.it

I nostri amici

 

 logofip  logocsi

 


A.P.D. "E CRUSERI AD SA PIR" | VIA UNGARETTI n. 12 | 48125 SAN PIETRO IN CAMPIANO (RA) | P. IVA: 01243460399 | Codice: F.I.P. 029937 | Telefono: 340 8417101 | Mail: info@cruseri.it