header2018 01 rid

Speciale Soci Cruseri

logo floc 2018-2019

Il Cruseri su FB

facebooklogo

Crus Channel TV

YouTube-logo-full color

Calendario

calendario

Prima Divisione: Cruseri - Cral Mattei 64-71

Riceviamo dai nostri inviati sul campo.

Il Cruseri perde per la prima volta in stagione tra le mura amiche, al termine di una partita molto bella conclusa dopo due overtime: l'avversario di giornata è la Spem Ravenna, capitanata dal totem Stefano Zudetich, squadra memore di una partita d'andata conclusa a favore dei biancoblu per soli due punti e al termine di 40 minuti bloccatissimi, combattutissimi e piuttosto fisici.


La gara parte sul piano fisico, con i padroni di casa che faticano tanto a trovare tiri puliti e perdono banalmente qualche pallone di troppo; gli ospiti invece, trascinati dall'asse Play-Pivot Polyeschuk - Zudetich, riescono a portarsi anche 9 punti avanti, sebbene il punteggio rimanga piuttosto basso.

Il secondo quarto è molto più pimpante e meno bloccato, entrano Bilardo (autore di una partita monumentale) e Brighina, che in un amen si accende e infila due bombe delle sue, riportando il Cruseri a contatto, con le due squadre che vanno al riposo lungo in parità.


Il terzo quarto invece è di matrice ospite, che giocando molto bene gli "alto-basso" scavalcano la difesa del Cruseri in più occasioni trovando un tagliante libero sotto canestro, riportandosi avanti di 8 lunghezze.

Nell'ultimo quarto succede praticamente di tutto, Il Cruseri riesce a rosicchiare pian piano ogni punto, complice anche l'espulsione per proteste di uno degli ospiti, sebbene perda per falli pian pianino i propri centri. Ballardini porta i propri sul +2, ma pareggia la partita Polyeschuk in penetrazione, ottenendo due liberi molto dubbi. Si val al supplementare.


Il primo supplementare parte con una bomba di Ballardini, ma gli ospiti non si tirano indietro, riescono a pareggiare ed a portarsi avanti di due punti; una giocata intelligentissima di Bilardo permette il recupero del pallone, che verrà poi trasformato nella palla del pareggio da Ballardini. E' secondo overtime.
Nel secondo overtime, Il Cruseri non riesce a trovare il guizzo per mettere il naso avanti, mentre gli ospiti riescono a mettere due possessi di distacco dalla lunetta; il tiro del potenziale pareggio di Brighina non entra, prima del fallo sistematico biancoblu. Polyeschuk non sbaglia e porta a casa la partita.

Un peccato dopo ben 50 minuti di gioco non esser riusciti a vincere, ma i ragazzi e ospiti hanno dato veramente tutto, dando vita a una partita veramente godibile e di alto livello. Ora testa a Castelbolognese, giovedì. Forza Crus!

 

SetteRosa2016

Nella foto: la nazionale femminile di Pallanuoto di Rio 2016

Share

Centro Sportivo Tre Ville

centrosportivotreville

Informazioni

A.P.D. "E CRUSERI AD SA PIR"

VIA UNGARETTI n. 12

48125 SAN PIETRO IN CAMPIANO (RA)

P. IVA: 01243460399

Codice: F.I.P. 029937

Telefono: 340 8417101

Mail: info@cruseri.it

I nostri amici

 

 logofip  logocsi

 


A.P.D. "E CRUSERI AD SA PIR" | VIA UNGARETTI n. 12 | 48125 SAN PIETRO IN CAMPIANO (RA) | P. IVA: 01243460399 | Codice: F.I.P. 029937 | Telefono: 340 8417101 | Mail: info@cruseri.it